ITALIA
Roma – 190 sacerdoti meditano su san Paolo

190 sacerdoti, studenti del Pontificio Collegio Internazionale San Paolo, in ritiro spirituale sul tema: Paolo, servo di tutti per il Vangelo. A dettare la meditazione, il 22 novembre scorso, sr. Bruna Fregni, fsp, su invito di don Giovanni Marconcini, padre spirituale del Collegio, che ha voluto fosse una religiosa della Famiglia Paolina ad animare questo momento di spiritualità per conoscere meglio la figura dell’Apostolo, nel suo Anno giubilare.

Sr. Bruna ha tenuto una meditazione su 1Cor 9,19-23, anche con l’ausilio di un canto visualizzato, ispirato all’inno paolino sulla carità. Durante, poi, la celebrazione dei primi Vespri della solennità di Cristo Re, ha proposto alcune riflessioni ispirate al pensiero del beato don Giacomo Alberione: Fate a tutti la carità della verità.

Il Collegio Internazionale San Paolo, situato in Via Torre Rossa 40, fu ideato e costruito negli anni ’60 dalla Congregazione di Propaganda Fide (attualmente Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli) per ospitare seminaristi provenienti dalle varie parti del mondo per lo studio della filosofia. Attualmente ospita sacerdoti provenienti da circa 45 paesi del mondo, soprattutto dall’Africa, dall’Asia e dall’America Latina, che frequentano le varie Università Pontificie di Roma.

Nell’abside della cappella grande campeggia la scena di san Paolo che predica nell’Areopago di Atene.