ROMANIA
Romania – Esercizi spirituali per giovani

“Ci siamo imbarcati con Paolo” 
Nell’anno dedicato all’apostolo Paolo, la Commissione nazionale intercongregazionale per la pastorale vocazionale in Romania coordinata dalle Figlie di San Paolo (che opera nella Chiesa a nome delle federazione rumena per la vita consacrata) ha promosso per i giovani diverse iniziative tra le quali un’esperienza di esercizi spirituali alla luce del cammino vocazionale di san Paolo.
Dal 4 all’8 luglio nel verde dei boschi della bellissima località di Luncani 20 giovani cattolici e 6 ortodossi hanno con gioia iniziato l’Anno Paolino entrando nel silenzio e nella meditazione della Parola per ascoltare ancora oggi la voce dell’Apostolo delle genti.
I giovani, provenienti da diverse città della Romania: Bucarest, Bacău, Caransebeş, Iași, Roman, sono stati guidati da un’equipe di animatori che ha promosso in un modo nuovo e avvincente il recupero vitale della dimensione del silenzio, della solitudine, dell’ascolto, del dialogo spirituale, della lectio divina, del progetto di vita spirituale, della ricerca vocazionale.
In questo modo, i giovani hanno scoperto Paolo come modello avvincente per la loro vita e sono stati conquistati dalla forza, dall’attualità, dal coraggio della proposta paolina nelle sue diverse dimensioni.
Essi hanno avuto anche la possibilità di conoscere il carisma delle diverse congregazioni presenti per l’animazione, in special modo il carisma della Famiglia Paolina, di apprezzare la collaborazione semplice e fraterna fra gli animatori e la loro testimonianza di vita consacrata vissuta nella gioia…
Dalla testimonianza de giovani riportiamo qualche frase: 
Questa esperienza di esercizi spirituali sulle orme di Paolo mi ha dato la possibilità di pensare davvero a Dio…
Mi sono fermato ad ascoltare e ho percepito la voce del cuore…
Mi si è aperto l’orizzonte della fede.
Ho scoperto il coraggio di Paolo… quel coraggio che ti fa andare sempre avanti nonostante le difficoltà della vita.
Ho scoperto il desiderio di ascoltare… ho vissuto dei momenti che non dimenticherò.
Questi giorni mi hanno aiutata ad ascoltare la Parola.
Ho compreso meglio cosa sarebbe meglio fare nella vita…
Quando tornerò a casa ho deciso di iniziare a leggere più assiduamente la sacra Scrittura…

This post is also available in: Inglese Francese Spagnolo Portoghese, Portogallo